Arezzo Wave 2012

Per qualche giorno Frongia, Palloni, Rossi e Trinchero hanno rappresentato Mammaiuto ad uno dei festival culturali più importanti d’Italia. Ci hanno coccolato, noi ci siamo fatti coccolare. Mica scemi.

Abbiamo fatto anche un’incontro, a metà tra una stand-up comedy e una conferenza: “Come risolvere tutti i problemi del Fumetto in Italia” (come ci insegna l’omonima rubrica di “Conversazioni sul Fumetto“). E l’abbiamo fatto senza supporti cartaceo-spettacolari. Questo perché Trinchero si è dimenticato brochure e banner appositamente stampati da qualche parte. Se qualcuno li ritrova, contattateci: vi premieremo con disegni originali.

Ci hanno anche intervistato.

Ci sono moltitudini di foto dell’evento, online. Fatevi un giro e guardate quanto siamo belli. Che nasi, che occhi, che sopracciglia! Frongia e Palloni hanno anche fatto dei resoconti più o meno esurienti delle giornate ad Arezzo sui loro blog.

Ci siamo divertiti parecchio.

Ringraziamo Jonny, Gea, Diego, Pamela, Leo e tutti quelli che si sono sbattuti per noi e con noi. E grazie a quelli che c’erano. E anche a quelli che non c’erano ma volevano esserci e si sono imbattuti in bellissime brochure che useranno come accellerante per dare fuoco alla roulotte dell’amante della moglie.

Grazie di cuore. Alla prossima.