Radio Grafia – Joshua Hip

Canadese, autore di storie intimiste e tragiche. I suoi libri, come “Indicibile”, che parla del conflitto con la religione della sua famiglia, l’ebraismo, o “Aver voglia di cappuccino”, dove esplora tutte le sue paranoie alla fine di una storia d’amore, sono analisi spietate, radiografie (ehehehe) dei sentimenti dell’autore. Ci si aspetterebbe un solitario intellettuale, invece Joshua è uno degli autori più divertenti con cui mi sono trovato a chattare (benedetto internet che azzera le distanze). Mister Hip mi ha proposto una serie di selezioni, che lui stesso ha poi cassato, per arrivare a una compilation patriottica, con un piccolo scherzo (vediamo chi trova l’intruso).

Joshua Hip by g t on Grooveshark