Radio Grafia – Jr. Wilchen Cas

New York, Brooklyn. Junior a 15 anni è gia un personaggio della scena: con la tag Jiwich03 spacca su metro e treni. La sua capacità nel disegno è un lascia passare preziosissimo, che gli permette di destreggiarsi nella strada, tra gang e sbirri. In pochi anni i suoi puppets diventano famosi in tutta NY. Affrancandosi dalle icone più autoreferenziali dell’hip hop, Mister Cas esplora su muro e lamiera un immaginario personale, che si va formando e raffinando grazie alle visite compulsive in tutti i musei e le gallerie di Manhattan. Filtra cultura popolare e underground con i grandi maestri dell’arte. I riferimenti sono molteplici ed enciclopedici. Mad, Picasso, l’Old School, Carl Barks, Balthus… i personaggi oltre a campeggiare nel bel mezzo dei più furiosi Wild Style, iniziano a parlare tra loro, in situazioni sempre più complesse, fino a che i pezzi di Wilchen diventano degli incredibili fumetti su muro. Wall Comics. Parliamo di pareti di decine di metri, dove storie e strisce raccontano la realtà della Grande Mela, sintetizzata nei colori fiammanti della sue bombolette. Beccato via twitter, Jr ha subito mandato una serie di scalette, rigorossisime, basate su quelle che propone nelle sue serate (eh si, ora è anche un dj dei club più cool). Iniziamo da quella più rilassata, da venerdì pomeriggio. Per le sorelle e i fratelli, buon ascolto.

jr wilchen cas by g t on Grooveshark